Sempre più likes e condivisioni per la nostra pagina Facebook

La pagina Facebook di Caorle.it è la “regina” tra le pagine dedicate

caorle.it alle località turistiche del Nord Adriatico. A confermarlo sono i cosiddetti “Facebook insight Data”, ovvero i dati statistici raccolti dal popolare social network che indicano precisamente il volume di contatti ed interazioni che ciascuna pagina ha totalizzato in un dato periodo dell'anno.

Se analizziamo i dati relativi al 2016 (dal 1 gennaio al 13 maggio), la pagina Facebook di Caorle.it ha registrato un coinvolgimento medio giornaliero (Daily Total Reach) di 17.216 contatti che comprendono i “mi piace”, i click sulle foto, sui post, le condivisioni dei post e le visualizzazioni dei video. Le punte registrate in questo primo scorcio di 2016 sono arrivate anche a 48.000 contatti. Se guardiamo il dato giornaliero, esso si attesta sulle 1.255 persone che hanno almeno cliccato su uno dei contenuti offerti dalla pagina, con punte di 3.060. Il cosiddetto “Daily Total Impression”, ovvero il numero di persone che hanno visto mediamente sulla propria bacheca giornalmente i post di Caorle.it, è pari a 34.846, con punte attorno ai 160.000 contatti.

Per quanto riguarda, infine, il dato relativo ai “mi piace” alla pagina alla data del 13 maggio 2016, il valore era di 71.110 utenti Facebook (per la maggior parte italiani, ma non mancano i turisti di lingua tedesca, ceca ed, in minor misura, di altre nazionalità), con una media tra i 15 e i 18 “likes” che si aggiungono ogni giorno.

Il dato, insomma, è rilevante e conferma il notevole impegno che lo staff di Caorle.it fornisce quotidianamente per garantire contenuti sempre aggiornati non solo sulla pagina Facebook, ma anche sul sito internet (www.caorle.it che contiene anche il booking ufficiale dell'Associazione Albergatori di Caorle) i cui contenuti, notizie, fotografie, itinerari, vengono condivisi anche sul noto social network.

Tornando all'analisi della pagina Facebook, vale la pena ricordare come, nell'area del Veneto Orientale, per quanto riguarda il numero di “mi piace”, meglio di Caorle.it faccia solamente la pagina de “Il Gazzettino”. La nostra pagine tiene, quindi, alle spalle “La Nuova di Venezia e Mestre”. Se si contano, invece, le interazioni giornaliere, le pagine dei quotidiani locali superano entrambe Caorle.it, avendo lo scopo di fornire notizie di interesse generale che garantiscono un coinvolgimento ed una risonanza non paragonabili alle news ed ai contenuti di un portale che si occupa di turismo e di notizie legate ad una sola località.

 

Se, dunque, non è possibile il confronto con i quotidiani, lo è certamente quello con le pagine “concorrenti” relative alle altre località della Costa Veneta: in questo caso Caorle.it batte di gran lunga le altre pagine, superando quelle di Jesolo, Bibione, dei villaggi turistici della zona e di altri fornitori di contenuti turistici.

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.