UN’ESTATE JAZZ PER CAORLE

Sarà il jazz la colonna sonora dell’estate 2015 a Caorle.

Confcommercio ha organizzato, infatti, una serie di interessanti proposte musicali che accompagneranno tutta l’estate la città. L’idea è nata dopo il brillante successo della prima “Black Not(t)e” che si è tenuta lo scorso anno, punto di partenza di un vero e proprio percorso musicale che partirà a fine maggio per concludersi a settembre.

Si tratta certamente di una esperienza innovativa, che nessun’altra località turistica dell’Adriatico aveva proposto prima. Vediamo ora in cosa consiste questa estate jazzistica: il programma partirà sabato 30 maggio con la “Opening Black Not(t)e”: tutto il centro storico (Rio Terrà, Campo degli Oriondi, Piazza Papa Giovanni XXIII), Viale Santa Margherita, Viale Dal Moro e Lungomare Trieste diventeranno tappe di un percorso musicale composto di una trentina di postazioni dove suoneranno altrettante formazioni jazzistiche. I visitatori potranno, quindi, ascoltare decine di gruppi nell’arco della stessa serata in un contesto certamente “magico”, visto che i concertini si terranno in alcuni dei luoghi più caratteristici della città: per l’occasione, inoltre, tutti gli esercizi pubblici e commerciali adotteranno un’illuminazione “a lume di candela” o comunque soffusa, adatta per delle sonorità così intime ed eleganti quali sono quelle della musica jazz.

jazzCome spiegato dal presidente di Confcommercio Caorle, Corrado Sandrin, si tratta di una “passeggiata musicale” resa possibile grazie alla collaborazione dei pubblici esercizi coinvolti e dei commercianti che permetteranno la posa delle varie postazioni musicali: “Caorle si presta in maniera perfetta ad ospitare concerti di jazz: è una località elegante, caratteristica, ricca di passione, esattamente come la musica jazz”. Oltre a ristoranti e negozi, anche alcuni alberghi stanno aderendo in questi giorni a questa proposta di Confcommercio: quindi, se siete fortunati, forse anche l’albergo che sceglierete per trascorrere la vostra vacanza offrirà un concerto jazz. L’estate jazz proseguirà poi ogni venerdì fino a settembre: oltre una decina di locali (ma il numero è destinato ad aumentare) del centro storico organizzeranno settimanalmente concerti di musica jazz, riproponendo le tipiche atmosfere della “Black Not(t)e”. Non è però ancora finita qui: il 19 settembre, per chiudere simbolicamente la stagione estiva, si terrà la “Closing Black Not(t)e”: il programma della serata sarà simile a quello della notte di apertura della rassegna estiva, ma cambieranno i gruppi che si esibiranno, così come le sonorità jazz proposte. Si sta inoltre valutando la possibilità di realizzare un grande concerto jazz durante l’estate, che sarebbe ospitato in piazza Matteotti: questa sarà però una sorpresa che si scoprirà solo tra qualche settimana. Volete scoprirla? Allora venite a Caorle e lo saprete! Tutti gli eventi della rassegna saranno gratuiti.

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.