Vacanze sicure ed in salute a Caorle

In vacanza si ricercano divertimento, relax e tranquillità.

Per poter, quindi, vivere davvero serenamente un periodo di soggiorno in una qualsiasi meta turistica, è necessario che anche i servizi sanitari siano di qualità ed eseguiti da personale competente. Tutto questo a Caorle e nel Veneto Orientale è assicurato grazie a strutture all'avanguardia e ad un sensibile potenziamento dei servizi sanitari offerti dall'Azienda Sanitaria Locale (Ulss10) durante il periodo estivo.

Vediamo, dunque, cosa deve fare un turista che necessiti di assistenza medica a Caorle.

Il punto di riferimento per ogni tipo di richiesta è il Punto di Primo Intervento, inaugurato qualche anno fa, in Riva dei Bragozzi n. 138, a pochi passi dal centro storico. Qui è a disposizione di turisti italiani, europei e stranieri il servizio estivo di medicina generale: ad essere erogate sono prestazioni mediche ambulatoriali ed, in caso di una comprovata impossibilità di raggiungere l'ambulatorio, sono previste visite domiciliari diurne, da prenotare telefonicamente. Per il territorio del Comune di Caorle, le visite si richiedono telefonicamente all'ambulatorio di Jesolo Lido (tel. 0421/388425) che provvederà ad attivare i medici operanti nei vari ambulatori della zona.

Per quanto riguarda, invece le visite domiciliari notturne, esse devono essere richieste alla “continuità assistenziale per turisti” al numero 0421/219814. E' previsto, inoltre, un tariffario che garantisce a turisti italiani, europei o di altri paesi convenzionati, muniti di documento sanitario che dà diritto all'assistenza, un trattamento agevolato (Euro 21 per visita ambulatoriale ed euro 31 per domiciliare. Per prestazioni ripetitive che non comportano visita quale ripetizione della ricetta e misurazione della pressione sanguigna Euro 5). Per chi è privo di documento sanitario o proviene da Stati non convenzionati il prezzo è leggermente più elevato (Euro 26 per visita ambulatoriale ed euro 36 per domiciliare. Per prestazioni ripetitive che non comportano visita quale ripetizione della ricetta e misurazione della pressione sanguigna Euro 10).

Queste tariffe sono applicabili negli orari di presenza dei medici messi a disposizione dall'Ulss 10. Per le emergenze, ovviamente, è sempre attivo il servizio gratuito “118” e quindi di pronto intervento, garantito da due ambulanze, dall'elisoccorso che in pochi minuti da Mestre può raggiungere qualunque spiaggia del Veneto ed, in spiaggia, dal personale sanitario ivi presente. Ovviamente, non va dimenticato anche il servizio di “Guardia medica notturna per turisti” che assicura, sempre presso la sede di Riva dei Bragozzi, una continuità assistenziale per tutte le 24 ore del giorno con personale qualificato e disponibile. Per i casi più gravi, grazie ad ambulanze ed elisoccorso, sono velocemente raggiungibili i vicini presidi ospedalieri di San Dona' di Piave, Portogruaro e Jesolo Lido.

C'è, insomma, di che star sicuri.

 

Fondamentale, al fine di garantire un elevato standard di qualità nei servizi sanitari offerti dalla località, è l'operato dei medici di base che, nei loro ambulatori privati, prestano assistenza generica anche ai turisti. A Caorle garantiscono questo servizio il dott. Cosimo Capasso, nell'ambulatorio di Via Marconi 36, dal 1 maggio al 20 settembre, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, il lunedì giovedì e venerdì anche dalle 17 alle 19 ed il mercoledì anche dalle 14 alle 16; il dott. Mariano Giancaspro, in Rio Terrà – Calle Gallo 2, dal 15 maggio al 30 settembre, i lunedì e mercoledì dalle 16.30 alle 19.30 ed i martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 10.30 alle 13; il dott. Giovanni Striuli è presente in due ambulatori, in via dei Licovi 7, i lunedì dalle 8.30 alle 11, ed in Viale S. Margherita 77, lunedì dalle 17 alle 19, martedì dalle 16 alle 19, mercoledì dalle 8.30 alle 11 e dalle 16 alle 17.30, giovedì dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 10.30 alle 11.30 solo su appuntamento telefonico, e venerdì dalle 8.30 alle 11 e dalle 15.30 alle 18. Ulteriori servizi offerti a Caorle sono quelli del consultorio familiare.

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.