Sei di Caorle se... pubblichi le foto..

Pubblica le foto delle tue vacanze sulla pagina FaceBook di Caorle.it www.facebook.com/caorle.it

Ha raggiunto ormai una diffusione quasi “virale” l'attivissima “community” di Facebook intitolata “Sei di Caorle se...”: si tratta di una semplice pagina del popolare social network grazia alla quale oltre 1.600 persone (ed il numero continua a crescere) si sono scambiate, e continuano a scambiarsi, i propri ricordi di Caorle. Dalle persone che l'hanno resa grande, ai piccoli momenti di vita quotidiana: chi ama Caorle può davvero trovare di tutto all'intero di questo gruppo. Non ci sono però solamente “post”, perchè sono numerose le fotografie, anche molto risalenti nel tempo, che raccontano l'evoluzione di Caorle e le tradizioni tanto care alla comunità che ancora risiede a Caorle. Quella comunità, così accogliente ed affabile, che ha saputo far innamorare tanti turisti della nostra località. Ed ecco così apparire le vecchie immagini dei giochi dei bambini di un tempo, delle “Feste del pesce” e “dell'uva”, del centro storico prima delle recenti urbanizzazioni, dei casoni quando ancora venivano utilizzati dai pescatori di laguna e delle spiagge prima delle riqualificazioni che hanno garantito tutti i comfort cari ai nostri turisti. La community di “Sei di Caorle se...” si è rivelata anche realmente “trasversale”: non solamente i più giovani sono presenti attivamente sul gruppo, perchè anche adulti ed anziani hanno dimostrato di saper utilizzare questo strumento tecnologico per dimostrare il proprio amore per questa terra e per la sua gente. Fanno parte di questo gruppo anche diversi turisti che da anni scelgono Caorle per le proprie vacanze e che, proprio per questa fedeltà, considerano la “Perla dell'Adriatico” come la propria seconda casa. 
Presto però anche caorle.it, il vostro portale web preferito per scegliere una vacanza a Caorle, mette a disposizione la sua pagina di Facebook www.facebook.com/caorle.it dove è possibile pubblicare le immagini della propria vacanza a Caorle. Sarà possibile, quindi, quasi creare un album di ricordi fatto dai milioni di visitatori che ogni anno vivono Caorle per qualche settimana. Nell'epoca dell'informatizzazione e dell'interconnessione globale, non ci può essere migliore occasione per poter condividere con il mondo la bellezza di questa città straordinaria e la cordialità della sua “gente”, dei suoi operatori turistici, dei suoi ristoratori, dei suoi negozianti.

 

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.