CARRI MASCHERATI, MUSICA, TEATRO

E' ormai tutto pronto per quella che sarà sicuramente una tra le più belle edizioni di “Caorle in maschera”,

il festival di Carnevale organizzato dall'associazione di volontariato “Bakà”. Per l'ottavo anno consecutivo è stata allestita, nel piazzale del mercato settimanale, la tensostruttura riscaldata che ospiterà la kermesse che prenderà il via il 20 febbraio per chiudersi il 4 marzo. Qui si potrà cenare (ed in qualche caso pranzare), festeggiando il carnevale e quindi indossando maschere e costumi, ed ascoltando musica live e non solo.

Il programma di quest'anno è veramente ricco e saprà soddisfare le esigenze di grandi e piccini.

Si comincia giovedì 20 con uno spettacolo teatrale messo in scena dal “Gruppo Teatrale Caorlotto”. Sempre il teatro sarà protagonista il giovedì seguente, 27 febbraio: questa volta ad esibirsi sarà la compagnia de “I Morbinosi”.

Venerdì 21, verso le ore 21, si potranno cantare le più belle canzoni del “Blasco”: si esibirà infatti la “Vasco project”, cover band che ripropone i successi del rocker di Zocca.

Il primo grande evento di questa ottava edizione di “Caorle in maschera” è però in programma per sabato 22, alle ore 20: dal piazzale del mercato settimanale partirà la coloratissima sfilata dei carri allegorici, accompagnati dai gruppi mascherati, che percorrerà tutte le principali strade del centro storico di Caorle. Al termine del corteo, tutti di nuovo sotto al tendone allestito da Bakà per la musica dal vivo dei “Back 4 Rock”.

Il giorno seguente, domenica 23 febbraio, la festa comincia già verso mezzogiorno: si potrà anche pranzare grazie al fornito stand enogastronomico che rimarrà aperto per tutta la giornata. Nel pomeriggio, infatti, gli animatori di Bakà faranno divertire i più piccoli con il “Carnevale dei bambini”, proponendo giochi, scherzi e balli. In serata, infine, si esibirà l'orchestra “Meri Elisa”.

Dopo la pausa del lunedì, si riprende la sera di martedì 25 febbraio con la “serata ludica”: gli appassionati di giochi da tavolo, carte, calcio balilla e freccette si ritroveranno per dar vita a tornei e sfide individuali. Per gli amanti della cultura (e della cucina) messicana, è stata pensata la “Mexican Night” che si terrà mercoledì 26 e che sarà accompagnata dalla musica dei “Mariachi”.

Come da tradizione, non mancherà l'appuntamento con la grande comicità. Superospite di quest'anno sarà infatti Gabriele Cirilli che, venerdì 28 febbraio alle 21, proporrà il suo spettacolo nel vicino palazzetto dello sport “Valter Vicentini”. Il comico, divenuto famoso grazie alla popolare trasmissione televisiva “Zelig” e per la sua presenza nella popolare serie Rai “Un medico in famiglia”, proporrà i tanti personaggi che lo hanno reso celebre al grande pubblico.

Per gli amanti del rock, l'appuntamento è invece la sera del 1 marzo, con l'esibizione dei Toys, cover band dei mitici Queen, la formazione inglese guidata dal compianto Freddie Mercury.

Anche domenica 2 marzo, la festa comincia già a pranzo (menù a prezzo fisso), per proseguire con il “Carnevale dei bambini”, l'aperitivo musicale dei “Tritolo Acustico” e per chiudersi con la musica di Igor Amadio.

Chiuderà i festeggiamenti, martedì grasso, la seconda sfilata dei carri mascherati. Questa volta il coloratissimo carosello partirà alle 14.30 e sarà seguito dal concorso per il miglior costume di carnevale. La sera, alle 21, ancora musica con gli Absolute Five.

Per tutta la durata della manifestazione si potranno acquistare i biglietti della lotteria di beneficenza che prevede ricchi premi messi a disposizione dalle attività del territorio. L'estrazione dei tagliandi fortunati sarà effettuata mercoledì 5 marzo.

L'intero ricavato di “Caorle in maschera”, come sempre, sarà devoluto per scopi benefici.

 

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.