Un maggio di grande sport e non solo

Le grandi regate d’altura, la coppa Italia di scherma,

il Triathlon sprint, la rassegna Caorle Jazz e molto altro ancora: tutto questo è il maggio caorlotto. La città si prepara ad accogliere i primi turisti della stagione balneare proponendo una serie di eventi di grande rilevanza. A conferma della denominazione “Caorle città dello sport” sono state programmate una serie di grandi manifestazioni sportive: assolutamente da non perdere sono le due regate d’altura targate Circolo Nautico Porto Santa Margherita, la Duecento e la Cinquecento. La prima regata, giunta ormai alla 23^ edizione, si disputerà dal 5 al 7 maggio, mentre la seconda, regina tra le regate d’altura dell’Adriatico, partirà il 28 maggio per concludersi il 3 giugno. Per la prima volta, accanto ai protagonisti delle due regate nelle formule “x2” e “xTutti”, sarà prevista la presenza di velisti “apprendisti”: la competizione prevede infatti una categoria 500 Family che consentirà ad equipaggi amatoriali di provare il brivido della partenza della regata, di seguire le imbarcazioni in gara per una parte della rotta e di tornare alle boe di partenza in attesa del ritorno della flotta. Questa novità consentirà, quindi, ai turisti appassionati di vela di vivere in prima persona l’ebbrezza di alcune tra le competizioni più emozionanti dell’Adriatico.

autoPer chi ama un altro nobilissimo sport, la scherma, l’evento di richiamo è rappresentato dalla Coppa Italia di Scherma, che Caorle, divenuta città partner della Federazione Italiana Scherma, ospiterà tra il 5 ed il 7 maggio. La manifestazione, riservata agli atleti della serie A2, si svolgerà all’interno del Palaexpomar e del vicino palazzetto dello sport in Via Aldo Moro: l’emozione è sicuramente assicurata vista l’importanza e la qualità del movimento italiano.

Per quanto riguarda gli appassionati di motori, il maggio caorlotto offre due eventi: il “Corvette & Camaro International Meeting” che il centro storico della città ospiterà il 13 maggio ed il raduno di spider d’epoca che si svolgerà nel fine settimana del 20 e 21 maggio nel Palaexpomar.

Altra manifestazione spettacolare è la prima edizione del Triathlon sprint rank “Città di Caorle” che Lido Altanea ospiterà il 21 maggio: dopo il successo del campionato italiano di Triathlon olimpico, ospitato lo scorso anno dalla località, la multidisciplina (nuoto, ciclismo e corsa) tornerà a dare emozioni. La gara ospitata dalla frazione di Caorle, valida per la Coppa Veneto Age Group 2017, vedrà gli atleti sfidarsi sulla distanza sprint, pari alla metà rispetto a quella olimpica: 750 metri a nuoto, corsa in bici da 19,3 km e gara a piedi sulla distanza di 5 km.

Sempre per quanto riguarda lo sport, a maggio sono previsti due eventi dedicata alla ginnastica ritmica (il 7 ed il 13 maggio, nella palestra Fermi di viale Buonarroti e nel palazzetto dello sport) e due gare di Surfcasting, ovvero pesca dalla spiaggia, la prima il 13 sulla spiaggia di Ponente ed a Porto Santa Margherita per il “Trofeo città di Caorle” ed il 20 e 27 maggio sulla spiaggia incontaminata della Brussa per il campionato provinciale.

Passando agli altri eventi di richiamo, vale la pena di ricordare che il 14 maggio, in concomitanza con il raduno nazionale degli alpini che sarà ospitato dalla città di Treviso, in centro storico si esibirà proprio il coro degli alpini. Sabato 27 e domenica 28 maggio, infine, a partire dalle ore 20.30, le sonorità jazz si riapproprieranno del centro storico di Caorle: piazze, locali della vita notturna, bar e campielli saranno teatro di decine di esibizioni di formazioni jazzistiche a lume di candela.

 scherma

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.