Uno stabilimento balneare all’avanguardia sulla spiaggia di ponente

Entro due anni una vera e propria rivoluzione per la spiaggia di Ponente.

Il comparto “8P”, posto di fronte al campeggio Santa Margherita ed all’accesso al mare proveniente dall’omonimo parco giochi, nel giro di due anni diventerà uno stabilimento balneare d’eccellenza. Verranno , infatti, realizzati un nuovissimo chiosco ed un blocco servizi con spogliatoi e docce con acqua calda. Merito di questa iniziativa va a Caorlespiaggia, il nuovo marchio del Consorzio Arenili di Caorle, ente che gestisce la quasi totalità dell’arenile caorlotto. Ma non è ancora finita, perché al chiosco verranno affiancati un’area per gli spettacoli in spiaggia, una zona relax con una piscina (direttamente sull’arenile!) ed un’area fitness dove gli amanti del benessere potranno trovare attrezzi da palestra. A disposizione di mamme e papà vi sarà anche un’area baby-sitting, mentre per i più sportivi saranno realizzati campi da beach volley ed i classici campi da bocce. La struttura del chiosco richiamerà quella realizzata lo scorso anno sulla spiaggia di Levante, ma sarà ulteriormente migliorata per essere più gradevole e funzionale.

Il Consorzio Arenili ovviamente metterà a disposizione i suoi ombrelloni e lettini, che saranno posizionati nei pressi del chiosco, e, per i clienti più esigenti che vogliono più relax e privacy, una serie di gazebi frontemare di pregio. Una piccola “oasi di lusso”, insomma, a pochi passi dal mare. Non sono stati dimenticati anche gli ospiti che viaggiano in compagnia degli amici a quattro zampe: all’interno del comparto sarà costruita una nuova “bau beach”, dotata di tutti i comfort per far vivere adeguatamente la spiaggia ai cani ed ai loro padroni (abbeveratoi, lettini e molto altro ancora).

L’allestimento del comparto “8P” comprende anche l’introduzione di tutta una serie di servizi, animazione, salvataggio, la cui qualità e professionalità sono da sempre un vanto per il Consorzio Arenili.

Complessivamente, il Consorzio investirà circa un milione di euro per garantire, anche ai turisti che sceglieranno la spiaggia di Ponente, un arenile dotato delle più moderne attrezzature. Il presidente del Consorzio Arenili, Riccardo Rothmuller, ha spiegato che i lavori partiranno non appena arriveranno le autorizzazioni dagli enti competenti: “Il nostro obbiettivo è garantire una vacanza sempre più piacevole per i nostri turisti”.

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.