Dopo lo street food, ora arriva lo street wine
Call: +39 0421 81251 web partner dell'Associazione Albergatori di Caorle A.C.A

 

 7 3 1  5  4

 

Non solo Caorle ospita uno dei più importanti festival dedicati allo “Street Food” di qualità del Veneto. Da quest'anno si aggiunge infatti anche lo “Street Wine” festival, dedicato principalmente al vino. Le date scelte per questo evento sono sabato 27 aprile, dalle ore 16 alle 21, e domenica 28 aprile, dalle ore 10 alle 21. Se siete amanti del vino, dunque, non potete perdere l'occasione per trascorrere qualche giorno di vacanza a Caorle dove, oltre a godere delle bellezze della città, del suo mare e della sua spiaggia, potrete anche assaporare i migliori vini italiani offerte in 16 casette di legno dislocate tra piazza Matteotti, Rio Terrà, piazza Mercato, campo Trino Bottani e piazza Pio X. La formula prevede la possibilità di acquistare, da una delle due casse poste ai due ingressi del centro storico, al costo di quindici euro, nove gettoni (oltre a tasca e bicchiere) che potranno essere impiegati per le degustazioni. Ogni bicchiere, in base alla qualità del vino offerto, avrà un costo compreso tra uno e tre gettoni. Per l'occasione, inoltre, saranno anche coinvolte le gelaterie del centro storico che offriranno un gelato al gusto “vino”, anch'esso da provare insieme alle diverse etichette offerte da produttori e rivenditori.

Dove c'è il buon vino, non può mancare ovviamente anche dell'ottimo cibo: sempre in centro storico (in prossimità del polo culturale Bafile, in piazza Pio X ed in piazza mercato) saranno attivati tre stand gastronomici che proporranno cicchetti veneziani, prodotti friulani ed una selezione dei più gustosi affettati prodotti da aziende del territorio.

Gli organizzatori del festival hanno anche pensato di coinvolgere i produttori di olio ai quali sarà riservato uno spazio per mettere in vetrina i migliori tra gli oli extravergine d'oliva.

Durante lo “Street Wine Caorle” saranno anche proposti diversi momenti musicali offerti da alcune Street Band ed un convegno dedicato all'importanza di una corretta dieta per la pratica sportiva al quale parteciperà Sara Simeoni, medaglia d'oro alle olimpiadi di Mosca del 1980 nel salto in alto.

streetwine

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.