Spiaggia e mare accessibili a tutti, anche a persone con difficolta’ motorie
Call: +39 0421 81251 web partner dell'Associazione Albergatori di Caorle A.C.A

Oggi più che mai mare e spiaggia devono davvero essere “di tutti”! Questo significa che una località di vacanza d’eccellenza deve saper offrire questo tipo di servizio anche a persone con difficoltà motorie, magari costrette su una sedia a rotelle. A Caorle tutto ciò è possibile grazie all’impegno del Consorzio Arenili di Caorle ed al progetto di turismo sociale inclusivo “Il mare è di tutti”, promosso da Ulss 4 e Comune di Caorle. Questa particolare iniziativa ha permesso, tra l’altro, di potenziare tutti i percorsi utilizzati per l’accesso all’acqua per persone con disabilità e di mettere a disposizione del Consorzio altre carrozzine modello Job: si tratta di una particolare sedia con ruote adatta al trasporto di disabili o anziani in mare e sulla sabbia. Questi servizi, peraltro, si sono aggiunti a quanto il Consorzio Arenili offriva già, ovvero le strutture di spiaggia (tra cui il nuovo chiosco) ad alta accessibilità del comparto “5L” di Levante, il pedalò “Manolo”, specificamente progettato per le esigenze di persone con limitate o impedite capacità motorie, e la predisposizione, su richiesta, di apposite pavimentazioni per rendere più agevole l’accesso agli ombrelloni per le carrozzine.

C’è però un ulteriore servizio che è stato attivato in via sperimentale e che quest’anno dovrebbe ulteriormente migliorare: si tratta dell’accompagnamento in acqua della persona con difficoltà motorie da parte di personale specializzato. Chi vorrà farsi un bagno in tutta tranquillità e serenità potrà dunque rivolgersi al personale di spiaggia del Consorzio Arenili che, tramite i propri uffici, contatterà l’operatore qualificato che potrà a sua volta concordare con il turista data e ora per l’entrata in acqua. Chi ha già usufruito del servizio, come la scrittrice Rosita Sartori (è suo il libro “Il limite che diventa ricchezza”), ha avuto occasione di apprezzare l’esperienza e la qualità dell’assistenza offerta.

Sempre grazie alla collaborazione tra Ulss 4, Comune di Caorle e Consorzio Arenili (oggi noto anche con il brand “Caorlespiaggia”) sono allo studio ulteriori servizi da implementare per rendere sempre più accessibile per tutti la spiaggia della località.

 

 

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.